NextWin, il 2018 si è concluso con una vittoria in Silicon Valley

Il 2018 è stato un anno da ricordare per la startup Nextwin, il social game di pronostici che ha sviluppato il primo consulente basato sull’intelligenza artificiale (AI) per seguire gli scommettitori, Invictus, un algoritmo in grado di dare segnali di investimento utilizzando i big data provenienti dal mondo dello sport e da community dedicate, realizzato anche grazie alla partnership con SeedUp.

Nextwin ha infatti vinto la pitch competition presso il Launch Scale di San Francisco, davanti ad una giuria composta da alcuni dei protagonisti dell’ecosistema startup della Silicon Valley.

Nextwin piace anche alla Silicon Valley

Tra essi Jenny Lefcourt (Freestyle Capital), Ed Roman (Angel), Kira Noodleman (Bee Partners) e soprattutto Jason Calacanis, imprenditore, blogger e angel investor americano di successo che ha mostrato molto interesse nei confronti di Invictus e dei possibili utilizzi dell’AI nel campo sportivo.

Launch Scale è un evento-vetrina di rilevanza mondiale per l’ecosistema startup svoltosi presso il famoso Bespoke coworking, fulcro dell’innovazione cittadina in pieno centro aSan Francisco.

La missione di Launch Scale, attraverso una serie di panel e pitch competition, è offrire alla folta platea di founder che partecipano all’evento la possibilità di fare scaling, trovando nuovi finanziamenti a livello internazionale, ma anche una vetrina per presentare i propri prodotti e servizi.

Nextwin launch scale

Invictus può espandersi su scala internazionale

In Italia viviamo nel mito della Silicon Valley e solo l’idea di poter partecipare ad un evento di questo calibro era per noi già il raggiungimento di un traguardo”, racconta Alessandro Salvati, Ceo di Nextwin.

Vincere la pitch competition è stata davvero una grande soddisfazione per il livello della competizione ma soprattutto per l’interesse verso il nostro progetto manifestato durante la sfida e a margine dell’evento da parti di attori di rilievo sulla scena startup americana e di operatori di venture capital”. 

Questa affermazione, conclude Salvati, “testimonia la facile replicabilità del modello Invictus su mercati internazionali”.

Nextwin in finale anche a Sigma 2018

Un successo, quello al Launch Scale, che si affianca all’ingresso nella top 10 nella pitch competition del Sigma 2018, competizione tra le più importanti a livello europea in chiave gaming.

In questo caso la startup italiana ha superato una selezione effettuata su oltre 200 partecipanti, presentando il proprio progetto ad una giuria molto qualificata composta tra gli altri da Melissa BlauMortn KleinCarla Maree Vella e Petter Moldenius.

Un’occasione prestigiosa per entrare in contatto con le più grandi aziende del settore, che hanno apprezzato il livello di crescita ormai raggiunto da Nextwin a livello europeo.

Dall’Idea all’Impresa Green: ecco i finalisti

Selezionati i finalisti del contest Dall’Idea all’Impresa Green

Sono stati giorni di continue riunioni, skypecall, incontri e approfondimenti tra i membri del CTS- Comitato Tecnico Scientifico di SeedUp e i componenti dei team che hanno inviato a SeedUp le più interessanti proposte di business collegate alla green economy, nella speranza di essere selezionati per la Elevator Pitch Competition finale del contest “Dall’Idea all’Impresa Green” che il prossimo 15 dicembre si terrà a Napoli, presso l’Università Suor Orsola Benincasa, davanti a una giuria e a una platea di esperti del settore, docenti, imprenditori, giornalisti e startupper.

Elevator pitch competition finale il 15 dicembre a Napoli

Alla fine, i progetti dal potenziale più interessante ed in linea con quanto richiesto dal bando, che pertanto sono stati invitati a Napoli per l’evento conclusivo, che si terrà il 15 dicembre p.v. dalle ore 15.30 presso l’Aula Villani nel complesso universitario di Suor Orsola Benincasa, che dell’iniziativa è partner e sponsor assieme ad Ambiente Spa e Italia Start Up.

I finalisti da noi selezionati e che sono stati in grado di confermare la loro presenza sono:

– AB.com

– Green Idea Tech

– MySarma

– Ooker

– Pigmento

– Piuturismo

– Sfreedo

– Your Desk

Per ora davvero complimenti e un “in bocca al lupo” a tutti. Se volete sapere come andrà a finire restate in contatto, anche attraverso le nostre presenze su Facebook, Twitter e LinkedIn.

Dall’idea all’impresa, finale contest slitta al 30 giugno 2016

Piccolo slittamento di data per la elevator pitch competition che concluderà il contest “Dall’idea all’impresa“. I finalisti selezionati dal team di SeedUp avranno tre giorni in più di tempo per prepararsi al meglio: si sfideranno infatti  il 30 giugno 2016 e non il 27 giugno 2016 come precedentemente anticipato. Ci scusiamo per il piccolo contrattempo, se non altro potremo tutti goderci l’impegno dell’Italia negli ottavi di finale di Euro 2016 contro la seconda squadra del gruppo D senza pensieri.

ORARIO E SEDE CONFERMATE

Confermata invece la location che ospiterà l’evento, presso la BCC Napoli di Via Cervantes 78/86, al centro della “city” napoletana.  Confermato anche l’orario dell’evento, con la sala a disposizione di startupper, giurati e pubblico a partire dalle ore 17.30 e fino alle ore 20.00. Anche in questo caso ci auguriamo di poter tifare per l’Italia al termine di una giornata dedicata alle idee di business dei nostri finalisti che avranno a disposizione 5 minuti di tempo per illustrare la propria idea e altrettanti per rispondere alle domande della giuria e del pubblico, composto da giornalisti e rappresentanti della business community italiana.

MANDATECI I VOSTRI VIDEO-PITCH

Tutti i team finalisti sono invitati, se vorranno, ad inviare a SeedUp un video della durata di 3 minuti in cui venga illustrato il team, l’idea di business e come si intenderebbe impiegare il seed in caso di vittoria. Tale video potrà essere poi diffuso attraverso i social media su cui è presente SeedUp, dando una ulteriore visibilità a tutte le business idea finaliste: un’occasione che ci auguriamo che molti dei nostri finalisti, se non tutti, sapranno sfruttare al meglio. Fino ad allora, ancora una volta, in bocca al lupo a tutti!

Selezionati dieci finalisti per il contest “Dall’idea all’impresa”

Cari startupper e aspiranti imprenditori, ci siamo: conclusa la fase di raccolta delle idee di business, il contest “Dall’idea all’impresa” entra nel vivo. Il comitato tecnico scientifico di SeedUp negli scorsi giorni ha esaminato i moltissimi progetti pervenuti ed ha stilato una lista delle dieci idee di business che potranno accedere alla fase finale, consistente in una elevator pitch competition che si terrà a Napoli entro la fine del mese di giugno 2016.

 “Dall’idea all’impresa”: ecco i 10 finalisti

I dieci progetti finalisti, dopo un attento esame e approfondite discussioni, sono risultati essere, in ordine alfabetico, i seguenti:

Arredo Shop 3D

BeCreatives

Betrivius

CCO Cover Conduzione Osssea

Digital Content Factory

MioGarage

netWorkin.it

ShokingT

Touring con me e go

Whojoins

I referenti di ciascuno dei dieci progetti giudicati meritevoli di accedere alla finale saranno contattati in questi giorni da SeedUp per verificare la disponibilità a venire a Napoli a disputare la finale, consistente in una elevator pitch competition, quindi iniziate ad allenarvi per riuscire a presentare in modo efficace e coinvolgente il vostro progetto in pochi minuti.

A breve tutte le indicazioni per la finale

Nei prossimi giorni vi faremo sapere la data e la location esatte dove si svolgerà la finale, che consentirà al team vincitore di ottenere un seed del valore di 30 mila euro per accelerare la sua business idea. Grazie a tutti per la partecipazione e se anche non siete presenti nei 10 finalisti continuate a seguirci, perché davvero i progetti interessanti erano molti e speriamo di avere presto modo di ricontattare alcuni di voi per approfondire ulteriormente l’esame delle vostre proposte, al di là dell’esito del contest.