SeedUp partecipa a EnergyMed

Si è tenuta ieri, presso la Mostra d’Oltremare, a Napoli, nell’ambito di EnergyMed, una interessante giornata dedicata alla green economy, alle startup e Pmi innovative, al riciclo e riutilizzo di materie prime secondarie, ai temi dell’economia circolare.
 
SeedUp era presente, invitata a partecipare dall‘Università degli Studi di Suor Orsola Benincasa, per dialogare con gli altri relatori e col pubblico presente in sala e per illustrare il proprio team, i partner con cui sono state avviate collaborazioni, il proprio percorso di accelerazione di idee di business che abbiano la potenzialità per trasformarsi in startup, i risultati raggiunti finora e gli obiettivi che ci poniamo per il 2017.
 
Nella foto il dott. Luca Spoldi, presidente del Comitato tecnico scientifico (CTS) di SeedUp, illustra i partner con cui SeedUp in questi ultimi mesi ha avviato un rapporto di collaborazione, quali in particolare: Plus35.it, la piattaforma insurtech ideata da Daniele Zanini; la stessa Università agli Studi Suor Orsola Benincasa con cui intendiamo sviluppare il link tra studenti universitari e mondo delle startup e delle imprese; Meridonare, prima piattaforma di crowdfunding sociale meridionale che promuove le buone associazioni, assieme a cui vogliamo selezionare idee di business da promuovere attraverso campagne di crowd-fundraising; Green Geek, associazione no profit di Milano che mira allo sviluppo e alla gestione di progetti innovativi , prevalentemente in ambito green economy.
 
A tutti come sempre rinnoviamo l’invito di inviarci anche candidature spontanee tramite l’apposito modulo alla pagina http://www.seedup.it/raccontaci-la-tua-idea